Innamorata di un angelo di Federica Bosco

Innamorata di un angelo - Federica Bosco
Innamorata di un angelo di Federica Bosco
5 (100%) 1 voti


Autore: Federica Bosco

voto 4

 

Federica Bosco è una scrittrice e sceneggiatrice italiana, nata a Milano nel 1971.

il suo primo romanzo Mi piaci da morire è stato pubblicato da Newton Compton Editori nel 2005.

Nel 2011 scrive Innamorata di un angelo che riscuote subito successo tra le giovani adolescenti di cui scrive i due seguiti Il mio angelo segreto e Un amore di angelo.

Innamorata di un angelo

Mia ha sedici anni e conduce una vita normale, tutto ruota intorno alla scuola, alla danza e al suo amore segreto: Patrick, fratello della sua migliore amica Nina.

Il sogno di Mia è quello di entrare in una prestigiosa scuola di danza, ma la madre non può permettersi la retta scolastica. La nonna materna Olga potrebbe aiutarla ad affrontare gli studi nella carissima scuola considerato che possiede una grossa fortuna finanziaria, ma la nonna Olga e la madre di Mia nutrono rancore una verso l’altra e si rifiutano di parlare.

Un giorno Mia insieme all’amica Nina trova il coraggio per chiedere aiuto alla nonna, che riesce a procurarle un’ audizione nella scuola. Intanto Patrick, entrato in marina, si avvicina sempre più a Mia e smette pian piano di vederla come una sorella. I due entrambi innamorati si fidanzeranno. Nina verrà a conoscenza della relazione amorosa della sua migliore amica con suo fratello per errore e avrà una reazione di rifiuto. Si allontanerà quindi da Mia e da Patrick.

Un giorno i due innamorati decidono di fare una gita in spiaggia, Mia porta con sé il suo cane York. 

[spoiler]

Quando sono insieme in spiaggia vedono un bambino che sta quasi affogando. Patrick si tuffa in acqua pronto a soccorrerlo. Salva il bambino, ma quando ritorna York è sparito. Ancora una volta ritorna tra le onde alla ricerca del piccolo cane, che riesce a salvarsi. Purtroppo Patrick non ritorna.

La famiglia di Patrick è straziata dal dolore. Nina è cambiata, dalla tenera e dolce ragazza che era è diventata cinica e acida. Ovviamente la forte amicizia tra Nina e Mia è morta con Patrick.

Mia, rimasta ora sola, non riesce a fronteggiare il dolore e decide di seguire Patrick. Decide quindi di buttarsi in mare nello stesso punto dove è scomparso Patrick e suicidarsi.

Il libro finisce con Mia all’ospedale in coma e la voce di Patrick che cerca di svegliarla.

Cosa ne penso?

Federica Bosco è riuscita a calarsi perfettamente nei panni di un’adolescente, ma ha creato una storia d’amore secondo me troppo inverosimile. Patrick è troppo bello, troppo simpatico, troppo intelligente… Patrick è semplicemente troppo perfetto e questo a volte annoia. Viene descritto come il classico “Principe – Azzurro” che tutte sognano: occhi chiari, capelli biondi, simpatico, intelligente e con la famiglia perfetta del Mulino Bianco. L’ho trovato troppo scontato. Una storia vecchia che tutti noi abbiamo già sentito!

Mi sarei aspettata un Patrick-Principe-Azzurro un po’ più moderno, trasgressivo…

Comunque Innamorata di un angelo è un romanzo perfetto per le giovani preadolescenti che vogliono godere di una lettura semplice e romantica.

Sinceramente la scelta finale di Mia mi è sembrata un po’ esagerata, ma comunque…

Questo è un libro che consiglio esclusivamente alle ragazze con un’età compresa dai dodici ai sedici anni. Penso che annoierebbe una persona adulta. Ma se sei una di quelle infinitamente super romantiche forse è il libro adatto a te!
Spero di esservi stata d’aiuto, alla prossima! 

LINK

http://it.wikipedia.org/wiki/Innamorata_di_un_angelo

Be the first to comment on "Innamorata di un angelo di Federica Bosco"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*