Colpa delle stelle

okay
Vota

John Green

Casa editrice: Rizzoli

Anno di pubblicazione: 2012

5

 

TRAMA

Ormai lo conosciamo tutti, Colpa Delle Stelle è il quinto celebre romanzo di John Green, scrittore statunitense divenuto ormai celebre dopo la pubblicazione di “Cercando Alaska”. Una dei protagonisti è Hazel Grace Lancaster, sedicenne malata di cancro che, obbligata dalla madre, si vede costretta a frequentare un gruppo di supporto. In uno degli incontri fa la conoscenza di Augustus Waters, un giovane ex giocatore di basket che a causa di un tumore si è ritrovato senza gamba. I due giovani instaurano subito un rapporto molto empatico che diventerà poi sentimentale. Affrontano insieme un viaggio ad Amsterdam per parlare con il loro scrittore preferito, Peter Van Houten, e farsi rivelare alcuni segreti riguardo il suo libro intitolato “Un’ imperiale Afflizione” che li vede appassionati entrambi… ma il viaggio riserverà molte sorprese.

[SPOILER]

Durante il loro breve soggiorno ad Amsterdam, “Gus” e Hazel Grace avranno la possibilità di parlare con Peter Van Houten, autore di “Un’ imperiale afflizione”, che gli accoglierà però alquanto sgarbatamente costringendoli a lasciare la sua dimora. In seguito Gus darà a Hazel la notizia della sua ricaduta dopo un’operazione PET. Nonostante la notizia scioccante i due riusciranno a vivere insieme serenamente e a godersi la loro storia romantica. Non è una favola. Okay? Okay. Infatti… attenzione, attenzione… Gus muore, alla fine del libro. Le lettere che i due innamorati si leggono al finto funerale di Augustus sono tra le parti più toccanti del romanzo (e del film). Insomma, John Green ha intuito ben bene come catturarsi l’attenzione del giovane pubblico: amore e morte, questi gli ingredienti segreti da sempre del successo letterario e cinematografico!     Ebbene john, anche questa volta sei riuscito a far breccia nel cuore dei giovani (e non solo!).

Be the first to comment on "Colpa delle stelle"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*